Analisi e ricerche di mercato Il Costo dei Bitcoin Supera Quello dell' Oro

Il Costo dei Bitcoin Supera Quello dell' Oro
Scritto da davidgold   

Quando si compra oro o bitcoin si paga una cifra che è diversa dal costo reale in quanto entrambi sono di fatto oggetto delle leggi di mercato che dipendono dalla domanda e dall'offerta del momento. In realtà sia i bitcoin che l'oro hanno un costo di produzione reale che è definito dalla somma dei costi delle attività necessarie alla loro creazione.

L'attività di produzione dell'oro nonostante sia complessa e necessiti di vari passaggi è piuttosto conosciuta essendo un metallo lavorato dall'uomo fin dall'antichità, lo stesso non si può dire delle criptovalute che sono nate solo da pochi anni con la diffusione del mondo digitale. Bitcoin è un termine ormai conosciuto da tutti ma in pochi possono dire di conoscere in modo esaudiente cosa sono, a cosa servono e come vengono emessi in quanto moneta digitale a tutti gli effetti. Moltissimo si è parlato dei Bitcoin ma questi restano comunque una materia oscura per moltissime persone, in questo articolo proviamo a parlare di alcuni aspetti meno pubblicizzati ma altrettanto importanti per comprenderne l’essenza.

Tanto per fare chiarezza i Bitcoin sono una della molte criptovalute presenti oggi, la maggioranza di queste sono nate sull’onda del successo dei bitcoin che si sono diffusi in modo stabile nell’economia fino ad essere riconosciute ed inserite in alcuni fondi di investimento internazionali. All'inizio i Bitcoin e le altre criptovalute in generale si potevano ottenere con una quantità di energia elettrica accettabile, oggi essendo i calcoli computazionali più complessi da risolvere rispetto a quelli del passato sono necessarie quantità di energia elettrica molto superiori per la creazione di nuova criptovaluta. Il sistema della del Bitcoin e della Blockchain è stato ideato in modo che il valore delle criptovaluta aumenti con il tempo e con l'avvicinarsi del limite di emissione oltre il quale non sarà più possibile realizzarne di nuovi.

Il costo dei nuovi Bitcoin varia anche a seconda dei paesi in cui sono dislocate le fabbriche dove i capannoni pieni di computer lavorano in modo continuo per fornire la potenza di calcolo necessaria alla risoluzione dei calcoli che una volta risolti pagheranno il lavoro svolto con la creazione delle nuove criptovalute. Attualmente uno dei paesi in cui il mining dei Bitcoin è meno inquinante è il Canada dove il 60% dell'energia elettrica deriva dall'idroelettrico, grazie alle grandi quantità di acqua presenti sul territorio. Nonostante si sia arrivati ad un limite in cui il mining dei bitcoin sia più costoso della estrazione dell'oro fisico in questo calcolo non sono conteggiati alcuni costi che non necessariamente possono essere espressi in denaro.

Per le miniere di estrazione aurifera il costo di produzione non prevede l'impatto che questa attività ha sull'ambiente, la produzione dell'oro essendo molto inquinante dovrebbe calcolare anche tutte quelle attività necessarie alla bonifica ambientale, cosa che spesso non è prevista dalle società minerarie se non in piccola parte.

David - ComproOroFirenze

 


Partners