Ridurre la pressione dei costi: obiettivo chiave per le PMI
Scritto da Redazione MG News   
Da una recente ricerca condotta da Datamonitor per conto di Oracle Corporation, oltre la metà degli imprenditori o manager intervistati (53%) ha dichiarato che l'aumento della propria competitività é tuttora[...] Da una recente ricerca condotta da Datamonitor per conto di Oracle Corporation, oltre la metà degli imprenditori o manager intervistati (53%) ha dichiarato che l'aumento della propria competitività é tuttora una priorità fondamentale, comparata a un esiguo 17% degli interpellati che ritiene invece più importante incrementare vendite o quote di mercato.

Ma la ricerca dimostra anche che il desiderio di standardizzare infrastrutture IT e piattaforme tecnologiche si afferma ai primi posti nella classifica delle priorità, e che gli investimenti dedicati a questo fine scaturiranno probabilmente da un allentamento dei limiti attualmente imposti ai budget IT.

La ricerca SME Business Issues in a Re-emergent Market si basa su dettagliate interviste telefoniche condotte con 4.480 senior executive di 19 Paesi europei e mediorientali.
Le aziende analizzate impiegano tra i 10 e 500 dipendenti, registrano un fatturato tra i 5 e i 250 milioni di euro e sono attive nei settori industriale, finanziario, retail, delle utility, dei servizi pubblici e privati, dei trasporti, dell'ingrosso, e altri ancora.

Una copia del report dal titolo SME Business Issues in a Re-emergent Market é disponibile all'indirizzo: http://www.oracle.com/eu/pressreleases/DatamonitorSMB.PDF
 


Partners