News

Archivio News
Opportunità per le Start-up a Nanotechitaly 2013
Scritto da Redazione MG News   

Veneto Nanotech, AIRI, CNR e IIT danno il via per la prima volta alla raccolta di idee imprenditoriali nel settore nanotech nell’ambito della conferenza internazionale NanotechItaly 2013, che si terrà a Venezia il 27, 28 e 29 novembre 2013. Le start-up che verranno selezionate presenteranno la propria idea progettuale di fronte ad una platea composta da investitori nazionali e internazionali del settore, da partner industriali e da tutto il network scientifico presente alla conferenza, velocizzando così la raccolta del capitale necessario all’avvio della propria proposta.

I proponenti dei progetti selezionati riceveranno inoltre una formazione manageriale gratuita offerta da Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative, uno stand per esporre la tecnologia e due ingressi gratuiti alla conferenza.
La deadline per compilare le descrizione del proprio progetto è prorogata al 2 settembre 2013.

Per maggiori informazioni: http://www.nanotechitaly.it/call-for-start-ups/.

 
Mercato digitale italia 2013: -7,5%.Rapporto Assinform
Scritto da Redazione MG News   

Il rapporto Assinform relativo ai primi 4 mesi dell'anno ci restituisce un quadro sconfortante degl investimenti in ICT, telecomunicazioni e strumenti digitali.

  • Il cd mercato digitale (software e prodotti di convergenza TLC/IT - cellulari, smartphone,tablet, web, ecc) ha un calo del 7,5% (trend fine anno: -4,2%)
  • Le TLC presentano un calo del 9,4% (-6,5% previsione tot.2013)
  • L'information technology - 4,2% ma con peggioramento nella seconda parte dell'anno (-5,8% tot. 2013)

L'unico segmanto di mercato che presenta un segno + è quello del digital content/digital advertising: sostanzialmente gli investimenti pubblicitari sul web e l'e-commerce (+4,2%)

Peraltro si continua a sottolineare l'arretratezza dell'italia rispetto all'economia digitale. Due dati a titolo d'esempio:

  • Famiglie che dispongono di banda larga in Italia 55% - media UE27: 73%
  • Peso del commercio elettronico sul fatturato complessivo Italia 6% - media UE27: 15%

Il governo rilancia l'agenda digitale. Altro che agenda, qui serve una rivoluzione copernicana.

Fonte: Assinform

 
Padre Federico: micro-credito per le ragazze madri congolesi
Scritto da Redazione MG News   

Padre Federico Kyalumba si è preso a cuore la sorte di un gruppo di ragazze madre congolesi rifugiate in Tanzania per sfuggire dalla situazione spaventosa della Repubblica del Congo.

Padre Federico da anni sostiene queste donne cercando di fornire loro una speranza per il futuro che altrimenti prevede per loro lavori precari e mal pagati - nella migliore della ipotesi - e prostituzione e stupri sistematici negli altri casi.

Adesso sta lanciando un progetto che si rifa allo schema della "Tontina", una sorta di fondo comune ante-litteram, diffuso nel 1600 in Francia e in altri paesi e ancora attivo in vari paesi del mondo, soprattutto i più poveri.

Si tratta di un fondo - alimentato da sottoscrizioni volontarie - diviso in quote (Likelemba, nella lingua locale). Questo fondo che nel caso di Padre Federico ammonta a 12.200 euro circa - serve per alimentare il micro-credito per le ragazze madri, consentendo loro di avviare una piccola attività (agricoltura, piccolo artigianato, ecc).

La tontina non parte da Zero. Ci sono già disponibili in loco 4.400 euro. Ne mancano quindi circa 7.800. Per questo Padre Federico chiede il nostro aiuto.

Per versare il contributo:

BANCA: FRIULADRIA CREDIT AGRICOLE - PIAZZA INDIPENDENZA, 47 - 33053 LATISANA (UD) ITALIA
CONTO NUMERO : 00063/ 30 30 71 95
CODICE IBAN : IT 43 K 05336 639 00 00 00 30 30 71 95
CODICE BIC : BPPNIT 2P063
NOME DEL CONTO : KYALUMBA NGENDO DON FEDERICO – GRUPPO BETANIA.

Leggi l' appello di padre Federico.

 
NanotechItaly 2013: apertura in grande stile il 27 novembre
Scritto da Administrator   

Sarà Tokamanis capo settore europeo delle Nanotecnologie ad aprire i lavori

Apriranno i lavori di NanotechItaly 2013: Key Enabling Technologies for Responsible Innovation (Venezia Mestre, 27-29 novembre 2013) Jari Kinaret, direttore della EU Future Emerging Technology Flagship on Graphene , Karlheinz Meier, co-direttore della EU Future Emerging Technology Flagship on Human Brain e Christos Tokamanis, a capo dell'unità "Nano Sciences and Nano Technologies", della DG Ricerca presso la Commissione Europea.

Tra gli altri keynote speaker, confermati Patrick Boisseau, Chairman of the Board della Nanomedicine European Technology Platform , Stefano Cabrini, direttore della Nanofabrication Facility, Lawrence Berkeley National Lab , e Paolo Dario, Direttore del Center for Micro-BioRobotics (IIT@SSSA, Istituto Italiano di Tecnologia).

NanotechItaly 2013, conferenza internazionale sulle nanotecnologie arrivata ormai alla sua sesta edizione, quest’anno apre una finestra anche sulle cosiddette KET, le Key Enabling Technologies definite da Horizon 2020 . Il convegno dimostrerà infatti come esse siano fondamentali, insieme alle nanotecnologie, per promuovere la competitività e l’innovazione in settori prioritari per l’economia, favorendo l’incontro di ricercatori e accademici con il mondo industriale.

Sono ancora aperte la Call for Paper , la Call for Workshop e la Call for Start-Up di NanotechItaly 2013 . Per informazioni più dettagliate e l’ invio di un contributo per presentazioni orali o poster, l’organizzazione di un workshop o per presentare la vostra start up/business plan idea si può consultare il sito ufficiale dell’evento www.nanotechitaly.it .

 
NanotechItaly 2013: Call for Workshops & Call for Papers
Scritto da Redazione MG News   

Si terrà a Venezia dal 27 al 29 novembre 2013 la sesta edizione del convegno internazionale “NanotechItaly 2013: Key Enabling Technologies for Responsible Innovation”, dedicato al contributo delle nanotecnologie, insieme alle altre KETs, alla Ricerca ed Innovazione in aree tematiche prioritarie per lo sviluppo economico nazionale ed europeo, quali: Healthcare and Wellbeing, Connected and Mobile Life, New Materials, Processes and Manufacturing, Sustainability (Clean Tech), Safety.

Il convegno, organizzato da Veneto Nanotech, AIRI, CNR ed ITT, vuole essere punto di incontro di riferimento a livello nazionale per il confronto tra ricerca privata e pubblica su queste tecnologie.

Come nelle scorse edizioni, il convegno prevede la partecipazione di esperti nazionali ed internazionali, provenienti dal mondo dell’industria, della ricerca pubblica, degli investitori e delle istituzioni. Quest’anno è inoltre previsto un evento dedicato alle startups e la fase finale della Business Plan Competition Nanochallenge and Polymerchallenge.

Sono aperte la “Call for Papers” e la “Call for Workshops” per le proposte di contributi relativi a presentazioni orali e poster e all’organizzazione di workshop tematici.

Maggiori informazioni sono disponibili su: www.nanotechitaly.it

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 69


Partners