Internet e new media Come usare LinkedIn per l’ azienda ?

Come usare LinkedIn per l’ azienda ?
Scritto da Anna Rado   


LinkedIn è uno strumento professionale per diffondere il proprio curriculum online, raccogliere segnalazioni e trovare lavoro nelle aziende.

Le offerte di lavoro possono arrivare direttamente dalle aziende. Anche per questo su LinkedIn sono state sviluppate le pagine aziendali.

LinkedIn infatti si sta pian piano distinguendo anche per le opzioni offerte dai profili aziendali. È possibili creare una pagina aziendale con le informazioni base: settore di competenza, sito web, indirizzi.

Le nuove potenzialità sono legate ai post con i quali divulgare notizie riguardanti l'azienda che gli altri utenti possono seguire, condividere e commentare. Questi post possono anche diventare oggetto di campagne promozionali a pagamento su target specifici come avviene su Facebook.

Ogni pagina aziendale può avere più amministratori, basta che questi abbiano inserito una mail aziendale nel proprio profilo personale e abbiano fatto richiesta all'amministratore della pagina (c'è un riquadro a questo scopo nella colonna di destra).

Ogni pagina aziendale al momento può aprire fino a 5 vetrine nelle quali parlare di proprie divisioni o altri brand di proprietà. Vi basterà premere il menu a tendina in alto a destra “Crea una pagina vetrina”.

La pagina vetrina può avere un proprio logo, è addirittura più pulita a livello estetico nell'organizzazione dei contenuti e meglio indicizzata. Ovviamente è possibile sponsorizzare campagne mirate a una determinata pagina vetrina senza passare attraverso la pagina aziendale “madre”.

Se volete un esempio concreto ecco come si presenta la pagina aziendale della mia agenzia Manifactory e la relativa pagina vetrina del brand Gusto Robusto . Sentitevi liberi di seguirmi :)

Le pagine rispetto ai gruppi sono decisamente più frontali, c'è molta meno interazione perché non si intavolano discussioni. Per una buona visibilità dei contenuti, a prescindere dalle campagne promozionali, è fondamentale che il profilo personale degli amministratori sia curato e che questi condividano per primi le informazioni qui pubblicate.

Certo di possibilità espressive ce ne sarebbero davvero tante! Se potessi esprime un desiderio adesso vorrei che anche le aziende potessero collegarsi da LinkedIn al proprio account Twitter e Behance come già possono fare i profili personali. Magari per il mio compleanno il signor Linkedin mi esaudirà!

 

Anna Rado

 


Partners