Tecnologie per l'impresa La lean production per ridurre sprechi e costi nelle aziende

La lean production per ridurre sprechi e costi nelle aziende
Scritto da Redazione MG News   

Un sistema di produzione ma anche una filosofia ed una forma mentis. Ne parliamo con Simone Legnaro di Omega Gruppo

Per migliorare i margini e aumentare il cash flow le aziende oggi hanno un imperativo: controllo dei costi. Molte aziende hanno ottenuto un consistente miglioramento dell’efficienza e, quindi, un abbattimento dei costi, sposando la filosofia “lean” (snello in inglese). Simone Legnaro project leader di Omega ha aiutato diverse imprese ad applicare questo nuovo approccio: “E’ una filosofia nata in Giappone con la Toyota che ha ideato delle modalità per la gestione della produzione e delle procedure connesse eliminando gli sprechi attraverso piccoli miglioramenti continui. Parliamo di “pensiero snello” e “produzione snella” perché si “snelliscono i processi aziendali”  intervenendo  sul flusso del valore ovvero su quello che aggiunge valore al percepito del cliente su un certo prodotto/servizio. Lo si identifica e se ne massimizza l’efficacia, eliminando tutte le attività che interrompono o rallentano il flusso e non creano valore”.

Nella applicazione concreta della lean production si interviene su 7 aree di potenziale miglioramento nella gestione aziendale: scorte di magazzino, movimentazioni esterne, movimentazioni interne di materiali e persone, flusso produttivo, tempi di attesa sia di produzione che di ufficio, difettosità del prodotto, sovrapproduzione o sfasamento domanda/offerta.

Continua a leggere

 


Partners