Promozione made in italy

Published on Marzo 19th, 2019 | by Redazione MG News

0

Erasmus per le Startup: opportunità di finanziamento per l’internazionalizzazione

Secondo Infocamere il numero delle Startup in Italia hanno superato quota 10.000. Ancora poche se paragonate ad altri Paesi nostri simili come Germania, Francia e UK. Ma passi avanti ne sono stati fatti

Dunque il mondo delle Startup italiane è vitale e la buona notizia è che si moltiplicano le iniziative concrete sia dal mondo privato che da quello pubblico per sostenerle.

La fotografia italiana scattata da Infocamere parla di oltre 10.000 giovani imprese attive, così suddivise geograficamente:

  • 25% Lombardia
  • 11% Lazio
  • 9% Emilia Romagna
  • 9% Veneto
  • 8% Campania
  • ……….

Tra le Regioni spiccano le iniziative del Lazio che ha costituiito 2 fondi specifici per sostenere le Startup, sfruttando anche fondi Europei.

Il Governo quest’anno ha previsto diverse iniziative a sostegno di queste giovani realtà, nel solco di quanto succede già da 6-7 anni partendo dal Governo Monti che attivà i primi benefici fiscali.

Oltre al Fondo nazionale per l’innovazione che attraverso Cassa depositi e prestiti investirà direttamente o indirettamente nelle startup (come un fondo dei fondi) l’ultima manovra prevede anche l’obbligo per i Pir (piani individuali di risparmio) di investire il 3,5% della liquidità in fondi di venture capital così come per le aziende partecipate dallo Stato di investire il 15% dei loro utili.

Complessivamente i fondi pubblici attivati per le Startup nel 2019 potrebbero arrivare a 1 miliardo.

Particolarmente interessante e innovativa è l’iniziativa Global Startup un bando dell’ICE.
Verranno selezionate 120 startup innovative, non ancora presenti sui mercati internazionali, alle quali saranno finanziate (con fondi italiani) le spese per un periodo di stage presso incubatori e acceleratori in sei paesi: Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Corea del Sud, Cina e Slovenia. Prima dello stage le giovani imprese parteciperanno a dei corsi di formazione gratuiti organizzati dall’Ice, l’agenzia per il commercio estero. Lo stanziamento complessivo è di 4 milioni di euro e va a coprire sia le spese iniziali di formazione che quelle di trasferta presso gli incubatori esteri.

Bando ICE

Tra le iniziative private segnaliamo il portale VentureUp – istituito da AIFI – che mira a dare informazioni e mettere in contatto le startup con fondi e potenziali investitori

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati

  • Partner

    Google news
    Agenzia eCommerce - Soluzioni e-Commerce online - Realizzazione e-Shop | calicant.us