Blog vera valor moneta oro

Published on Gennaio 27th, 2020 | by david

0

Come il Coronavirus può Incidere sulla quotazione dell’ Oro

Come il Coronavirus può incidere sulla quotazione oro è una questione che potrebbe non essere facilmente calcolabile in quanto le questioni riguardano ambiti diversi

Questo non vuol però dire che non sia possibile che si verifichino delle conseguenze.
La quotazione oro con l’avvento della finanza moderna è divenuta una specie di termometro della situazione economica globale; l’ultimo fattore in ordine cronologico che potrebbe incidere sul prezzo dell’oro in prospettiva è la diffusione del Coronavirus in Cina.
Rappresentando il valore del bene rifugio per eccellenza, l’andamento della quotazione oro finisce per essere influenzata da eventi globali che potenzialmente possono determinare effetti negativi sul benessere economico.
Non bisogna dimenticare che l’oro è percepito da molti come una riserva di valore particolarmente adatta a far fronte alle emergenze essendo facilmente monetizzabile presso qualunque Compro Oro.

Essendo oggi il mondo economico sempre più interconnesso, una crisi di qualsiasi tipo come anche la diffusione del Coronavirus, può determinare condizioni che possono incidere sull’andamento dell’oro sui mercati.
Nonostante non ci sia una conseguenza diretta, un allarme come quello che crea la diffusione di un epidemia globale provoca una stagnazione dei consumi ed una probabile ricaduta economica negativa su molte attività commerciali.
Il rallentamento delle attività commerciali dovuto alle restrizioni imposte dalla stessa Cina per contenere la diffusione del Coronavirus può non essere un fattore di poco conto, in primo luogo perché a bloccare le attività commerciali e produttive comprese gli scambi delle merci è il paese con l’economia più importante al mondo.

Una flessione dei consumi e della attività ha come logica conseguenza la diminuzione del Pil e nel caso del colosso asiatico finirebbe per avere conseguenze sulle attività economiche di molti altri paesi.
In una situazione economica globale già complessa per i dazi ed i conflitti che riguardano aree economicamente strategiche per i mercati, una ulteriore diminuzione della produttività potrebbe far aumentare i rischi di recessione globale che avrebbe come normale conseguenza l’aumento dell’interesse verso i beni rifugio ed un probabile aumento della quotazione oro.

Anche se la correlazione tra il Coronavirus e il prezzo oro rappresenta solo una conseguenza secondaria non è da sottovalutare che i mercati finanziari possano sopravvalutare il pericolo di recessione provocando un’ondata di sfiducia che porterebbe anche gli investitori ad aumentare gli acquisti di oro in attesa che la situazione economica globale possa tornare ad essere più favorevole.

Fonte: Compro Oro Toscana

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑