Ditelavostra no image

Published on Dicembre 23rd, 2022 | by david

0

Mercati Azionari o Economia Reale dove investire ?

18I mercati azionari nell’immaginario collettivo sono giustamente considerati molto rischiosi per quanto riguarda eventuali perdite di denaro.
Una idea che anche negli ultimi decenni è andata diffondendosi a causa dei numerosi tracolli finanziari che hanno visto protagoniste non solo società ma anche alcune banche dei più importanti paesi del mondo.
Questo stato di cose ha portato molti investitori a guardare all’economia reale come metodo di investimento alternativo ai mercati azionari, per mezzo di attività commerciali o beni rifugio che hanno come garanzie un bene più tangibile.

Il bene rifugio più sicuro è ad oggi l’oro, un bene sempre molto ricercato e che si può monetizzare anche direttamente recandosi presso i compro oro .
Certo è che beni rifugio come l’oro possano dare garanzie di mantenimento e anche di aumento del valore dei soldi investiti ma solitamente ciò avviene sul lungo periodo e solo con la possibilità di ottenere dei guadagni per mezzo della vendita dello stesso.
Ciò che si può equiparare ad un investimento sui mercati azionari che potenzialmente potrebbe dare degli utili e nel migliore dei casi anche ad una rivalutazione per mezzo dell’aumento di valore delle azioni è l’acquisto di un immobile.
Gli immobili per decenni sono aumentati di valore e allo stesso tempo potevano produrre dei guadagni per mezzo delle locazioni.
Nonostante ciò anche questa forma di investimento è stata duramente colpita negli ultimi anni dalle ripetute crisi che si sono abbattute in occidente e dai tanti obblighi e tassazioni imposti dai governi.

Oggi più che mai questa forma di investimento è a rischio non solo per una eventuale perdita di valore degli immobili ma anche per la crescente difficoltà di riscuotere le locazioni.
Per quanto riguarda aziende o altri generi di attività economiche e commerciali anche queste negli ultimi decenni hanno subito spesso una forte riduzione dei fatturati.
Un fatto ancor più grave in paesi come l’italia dove la tassazione sul lavoro e sulle imprese è ai livelli più alti del mondo e la mole di burocrazie ormai rende impossibile a chiunque ottemperare ogni obbligo.
Tutto questo non fa certo diminuire i rischi a cui si può andare incontro investendo sui mercati azionari ma sicuramente ha portato molti settori dell’economia reale ad avere lo stesso livello di rischio se non maggiore rispetto ad un investimento in azioni o titoli.

Uno dei principali rischi per chi investe in una attività economica reale è quello di non poter prevedere in modo certo il volume di un eventuale indebitamento a causa di tassazioni inique e sanzioni in caso di inadempienza.
Rischio che sui mercati azionari non sussiste in quanto il massimo che si può perdere è il capitale che è stato investito senza andare incontro ad alcun tipo di sanzione.

Fonte: compro oro Firenze

Tags:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑