Ditelavostra vera valor moneta oro

Published on Settembre 1st, 2020 | by david

0

Quotazione Oro: Record da Lockdown o Bolla Speculativa ?

Quotazione oro da record dopo il lockdown che ha causato una recessione epocale, è questa in sintesi la frase che potrebbe riassumere per i posteri su ciò che sta avvenendo in questo strano agosto 2020.


Il comportamento della quotazione oro non è affatto una sorpresa per nessuno visto che la sua fama di bene rifugio per consolidata da anni anche nella finanza moderna.
L’oro è stato capace di attraversare non solo le crisi più profonde dell’era moderna ma anche eventi drammatici come guerre e dissesti sociali di dimensioni globali.
Il valore dell’oro non è mai crollato anzi quando tutto va male l’unica moneta che viene accettata in pagamento non sono le varie valute ma il prezioso metallo giallo.
Anche nella seconda guerra mondiale alcuni paesi si facevano pagare le forniture in oro puro, generalmente in lingotti, la stessa logica che anche oggi spinge molti risparmiatori ad accumulare oro da rivendere in caso di necessità anche ad un qualunque negozio Compro oro.

Che la quotazione oro abbia superato i massimi storici precedenti con una serie ripetuta di record non è perciò una sorpresa, anzi erano molti gli analisti esperti che avevano previsto il superamento dei 2000 dollari oncia nel 2020.
In questo caso ciò che ha un po’ sorpreso è la velocità con cui questo è avvenuto, quando appena un paio di settimane prima del nuovo record storico il prezzo aureo viaggiava sui 1800 dollari oncia.
In poche sedute la quotazione oro è aumentata improvvisamente ampiamente fin sopra i 2000 dollari oncia, anche se nei giorni successivi il suo valore è risceso sotto quella soglia, anche per effetto di importanti vendite finalizzate ad ottenere plus valenze quanto mai difficili da realizzare in una fase come questa.
Questo ritracciamento del valore aureo sotto i 2000 dollari oncia è da interpretarsi come una normale fase di assestamento dopo che la quotazione oro era salita di 200 dollari in breve tempo.
Ma non tutti sono concordi nel giudicare come una normale fase di assestamento del prezzo il ritracciamento post record, alcun pensano che questo sia una tipico segnale di una bolla speculativa.

La teoria che l’elevata quotazione oro attuale sia solo una bolla speculativa è comunque una tesi non supportata da molti fattori, in quanto sarebbe difficile da credere che il bene rifugio per eccellenza non diventasse il porto sicuro più ricercato in un momento storico cosi drammatico dominato da una recessione mondiale di cui non si conosce nemmeno la fine.
Può essere che sull’onda del panico generale il rally dell’oro abbia coinvolto anche una parte di speculatori desiderosi di realizzare plusvalenze in un periodo in cui è difficile realizzarne senza rischiare molto.
Questo potrebbe aver provocato alcuni momenti di di rialzo o flessione della quotazione che non sono tipiche del normale andamento della quotazione oro ma è difficile pensare che il prezzo attuale dell’oro sia interamente gonfiato da una bolla speculativa.
Visto il momento storico negativo che sta attraversando non solo la finanza ma anche l’economia reale paralizzata dalla strategia del lockdown e dall’incertezza che nuovi possibili stop possano essere ripetuti in ogni momento.

Fonte: compro oro Firenze

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑