Blog

Published on Ottobre 1st, 2019 | by Giuseppe Grato

0

Tour in Bici nelle strade dell’Umbria tra Enogastronomia e Arte.

Sicuramente in Umbria ci sono diverse strade, da poter percorrere in bicicletta, facendovi scoprire, quelli che sono Borghi particolarmente ricchi, di quella che è la loro storia, con le diverse tipologie di di arte, storia e cultura, fino a quello che è il cammino di San Francesco.

Nella stragrande maggioranza delle strade non principali in bicicletta, si trova pochissimo traffico, soprattutto in quella che è la parte del cammino di pellegrinaggio, che porterà a poter visualizzare, quelle che sono le splendide città presenti all’interno di questa regione, come Gubbio, Assisi, Trevi, Spoleto e piccolissimi Borghi, particolarmente suggestivi, che sapranno sicuramente affascinarvi e rendere tutto, il più piacevole possibile.

Il livello di terreno che dovrete affrontare, per questo tipo di tour, presenta asfalto nella buona parte, con pochissime strade bianche e di collina. L’Umbria si rappresenta, come un territorio particolarmente adatto per poter utilizzare la bicicletta, infatti ha strade secondarie particolarmente silenziose, parecchio verde e dei borghi arroccati, che renderanno quella che è la vostra esperienza in bicicletta, una di tipo assoluto. Seguendo le strade di pellegrinaggio e i percorsi di San Francesco verso Roma, potrete visualizzare tantissimi santuari, che rappresentano la notevole storia del paese. Tutto questo, unendolo con quella che è la particolare silenziosità e il verde, che l’entroterra Umbro riesce ad offrire, con la bellezza dei paesi.

Vi ritroverete in un tour, che senza dubbio, viene consigliato da tutti quelli che amano particolarmente la natura, lo sport e la cultura, oltre al fatto di dover viaggiare in bicicletta. Il tour si presenta, come abbastanza impegnativo, e va a rivolgersi, a chi si trova in una situazione di medio allenamento. Difatti vi ritroverete, a dover affrontare dei continui su e giù del percorso, che richiedono una certa professionalità e l’aver già affrontato in passato, degli itinerari abbastanza duri, che comprendono almeno una settantina di chilometri. Le salite non sono particolarmente lunghe ma si presentano continuamente, con un grado di pendenza abbastanza impegnativo, come la strada che porta ad Assisi, che ne ha una di oltre il 7% di pendenza media.

Questo però ovviamente, non dovrebbe farvi prendere dal panico, perché comunque, si può affrontare tranquillamente in tutta serenità, prendendosi tutto il tempo che serve, per poterla completare. Se quindi siete degli amanti della bicicletta, un tour dell’Umbria, sicuramente non può mancare, perché saprà garantire dei percorsi veramente affascinanti ma che soprattutto, garantirà un utilizzo medio della bicicletta, che prende dunque un valore fondamentale, in quello che è il percorso.

E se siete stati affascinati dal Tour in Umbria in bicicletta, riproponetevi di ritornarci in inverno o magari a Capodanno o durante le festività natalizie. Mercatini di Natale e tante offerte di capodanno in umbria sapranno aspettarvi e divertirvi.

Tags:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑