Comunicati Stampa

Published on Aprile 11th, 2019 | by officefsonline

0

Enel obiettivi 2019 confermati – analisi dei risultati 2018

Francesco Starace illustra i risultati 2018 di Enel e conferma l’impegno del gruppo sul fronte della sostenibilità
Enel ha chiuso il 2018 registrando “risultati molto solidi, come evidenziato dall’aumento del 9,5% dell’utile netto ordinario e da una maggiore remunerazione agli azionisti, superiore del 18% rispetto al 2017”.

Nel commentare la performance del gruppo, l’Amministratore Delegato Francesco Starace parte dai numeri: risultato netto pari a 4.789 milioni di euro (+26,7% rispetto al 2017), utile netto ordinario a 4.060 milioni (+9,5%), EBITDA ordinario a 16.158 milioni di euro (+3,9%). Enel quindi “ha raggiunto tutti gli obiettivi strategici per il 2018, confermando la propria capacità di delivery della strategia industriale”. La parola d’ordine è sempre “sostenibilità”: con oltre 3 GW di nuova capacità rinnovabile aggiunta nel 2018, Enel Green Power è riuscita a stabilire un nuovo record nel settore confermandosi, “motore di crescita per il Gruppo, insieme al business della distribuzione che, attraverso l’acquisizione di Eletropaulo in Brasile, ha portato a 73 milioni il numero di clienti connessi alle reti di Enel”.

Numerose dunque le soddisfazioni per il gruppo, come sottolinea l’AD: “Questi ottimi risultati annuali, insieme ai progressi nella realizzazione dei principi fondamentali del Piano Strategico 2019-2021, ci permettono di confermare i nostri obiettivi finanziari per il 2019”. Il dividendo complessivo 2018 proposto è di 0,28 euro per azione, mentre per il 2019, come annunciato dalla società, si prevede di corrispondere agli azionisti una cedola almeno pari a 0,33 euro per azione, ovvero “il doppio rispetto agli 0,16 euro del 2015”.

 

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑