Comunicati Stampa no image

Published on Ottobre 30th, 2019 | by Giovanna

0

Extreme Networks e Broadcom: un accordo per soluzioni avanzate ai clienti enterprise

Extreme Networks annuncia di aver selezionato le tecnologie di rete Broadcom per lo sviluppo del proprio portafoglio di prodotti per l’accesso, la periferia e la sede aziendale.

In qualità di fornitore preferito di Broadcom per le soluzioni di rete enterprise, Extreme offrirà a clienti e partner significativi vantaggi in termini di sicurezza, segmentazione, resilienza, policy, telemetria e prestazioni per i processi di trasformazione digitale basata sul cloud, con l’architettura dei campus più semplice, sicura e intelligente del settore.

Elementi Principali

  • I componenti Broadcom vengono utilizzati da moltissimi prodotti di rete, dai client alla periferia e al data center.
  • I futuri prodotti Extreme, dalla periferia della rete al data center, verranno sviluppati con chip Broadcom. Extreme, in quanto membro del programma di supporto e accesso rapido di Broadcom, avrà accesso prioritario a test, tecnologia e formazione Broadcom.
  • Extreme è stata la prima a introdurre sul mercato gli access point Wi-Fi 6 basati su tecnologie Broadcom, che offrono una più alta velocità di upload e download e una maggiore copertura per le reti aziendali Wi-Fi basate sul cloud.
  • La famiglia di circuiti integrati Broadcom Trident viene utilizzata dalle soluzioni ExtremeSwitching, per offrire le stesse funzionalità di telemetria usate dai maggiori fornitori di cloud iperscalabili.
  • Extreme e Broadcom stanno lavorando a un progetto di rete certificata per sedi aziendali, che sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Ed Meyercord, President e Chief Executive Officer di Extreme Networks, ha commentato: “I chip e l’ampia suite di soluzioni software Broadcom non sono secondi a nessuno nel settore del networking. Il fatto che Broadcom abbia scelto Extreme come fornitore di riferimento per i propri clienti aziendali parla in modo chiaro della qualità e della facilità d’uso delle nostre soluzioni basate sul cloud. Tutti i clienti aziendali dovrebbero tenerne conto”.


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑