Ultime News no image

Published on Novembre 18th, 2004 | by Redazione MG News

0

Sui cellulari esplodono gli MMS

E’ boom di mms in Italia. Non contenti di scambiarsi messaggi verbali, gli italiani si dimostrano sempre più attivi nell’uso delle tecnologie che consentono di inviare tramite cellulare foto e[…] E’ boom di mms in Italia. Non contenti di scambiarsi messaggi verbali, gli italiani si dimostrano sempre più attivi nell’uso delle tecnologie che consentono di inviare tramite cellulare foto e immagini ad amici e parenti: i cosiddetti messaggi multimediali. E gli incassi dei gestori di telefonia mobile si moltiplicano.
Solo dalla rete Tim nel secondo trimestre 2004 sono partiti 13,7 milioni di mms (di cui l’89 per cento di foto proprie), contro i 3 milioni dello stesso periodo del 2003, mentre alla Vodafone parlano di una media trimestrale di 15 milioni e alla Wind di 2,8 milioni tra giugno e agosto 2004. A far decollare il business aiuta la politica dei prezzi adottata dagli operatori: in Italia l’invio dell’mms é molto più conveniente rispetto per esempio a quello tedesco o inglese. E questo anche prescindendo dalle operazioni promozionali legate a periodi particolari come l’estate o il Natale, che sono sconosciute sui mercati dell’Europa del Nord e che, con l’acquisto di una special card a pochi euro, offrono un pacchetto di messaggi gratuiti.
Il costo medio per un cliente Tim che voglia inviare una foto a un amico si aggira su 0,60 euro, iva inclusa, ma scende a 0,30 per tariffe speciali tipo Duetto e sale fino a 1,50 euro per le immagini su cui gravano diritti (per esempio della Walt Disney), mentre alla Vodafone l’invio di una immagine personale costa 50 centesimi di euro. Così le tariffe italiane sono quasi un terzo rispetto a quelle praticate in Germania e in Gran Bretagna, dove gli mms stentano a decollare: secondo una recente indagine promossa dalla Nokia su un campione di 300 clienti di quei paesi, é risultato che in media ogni possessore di cellulare scatta 52 foto al mese ma solo il 40 per cento degli intervistati ne invia almeno una sotto forma di mms.
Così, per rivitalizzare il mercato anche nel Nord Europa, gli operatori hanno deciso di abbassare i prezzi: la Tmobile e la Vodafone da qualche settimana hanno ridotto il costo di ogni invio di foto in Germania da 1,49 euro a 0,39.


About the Author



Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati