Ultime News no image

Published on Giugno 23rd, 2008 | by Redazione MG News

0

Una piattaforma tecnologica per la formazione

L’Unione Europea sta incentivando la formazione negli stati membri per incrementare il livello di occupazione. In Italia la percentuale di persone che possiede un titolo di studio post-obbligo è del 51%, contro il 70% della media europea (Rapporto Isfol 2007). Per migliorare la situazione Anna D'Arcangelo, dirigente Isfol spiega che «occorrono sistemi di formazione più capillari che rendano la formazione più vicina e fruibile per i cittadini». Tra i nodi cruciali per il comparto vi è
– la qualità della formazione erogata
– la definizione di standard di valutazione dei corsi
– l’accreditamento dei tanti enti che popolano il comparto.

L’ultimo Rapporto Isfol rivela però che è in aumento il numero di persone, professionisti, dipendenti e giovani studenti e non che frequentano dei corsi di formazione. Per il futuro ci si attende un aumento della domanda di formazione, stimolata da incentivi e finanziamenti concessi a chi promuove/aderisce a progetti formativi. Gli enti di formazione dovranno migliorare la qualità della formazione e cercare sistemi di gestione più efficienti per attrarre questa domanda emergente.
Esistono oggi strumenti manageriale per la gestione dei corsi; tra questi ad esempio Easy Plan. Questo il nome della piattaforma, consente una gestione “intelligente” di master e corsi di formazione, realizzati da enti che erogano corsi di specializzazione o master, società di formazione manageriale e aziende medio-grandi che sviluppano programmi formativi per i dipendenti.

Easy Plan garantisce positive ricadute in termini di progettazione, organizzazione e gestione di un corso e delle problematiche che spesso insorgono durante il suo svolgimento.
– La pianificazione è semplificata grazie allo strumento “calendario” che consente di definire le singole giornate di formazione, con il dettaglio di data, ora, durata, tematica, docente, tutor, aula, materiale didattico, elenco partecipanti, ecc.
– L’eliminazione di attività manuali rende la gestione (es. registrazione presenze in aula, stampa registri, sostituzioni docenti o tutor, download dei materiali didattici, ecc.) più semplice, con riduzione dei tempi di lavoro e dei costi per il personale.
– Easy plan consente di monitorare l’avanzamento di un progetto e di ottenere informazioni per valutare i risultati o per finalità amministrative.

In sintesi i vantaggi di questa piattaforma tecnologica
– Risparmio di tempo: grazie all’eliminazione di molte attività manuali
– Facile replicabilità: una volta realizzato un progetto formativo può essere facilmente replicato per progetti successivi.
– Accesso in remoto: sviluppato su piattaforma web, non richiede l’istallazione di particolari software e l’accesso può avvenire 24h su 24.
– Autenticazione: ogni utente accede alla piattaforma tramite una password. Gli accessi sono profilati con diversi livelli di abilitazione a seconda del ruolo che un utente ricopre nel progetto. 

Per maggiori informazioni su Easy Plan  – www.easyplan.it

Redazione Spazio Impresa – www.spazioimpresa.biz


About the Author



Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati