Internet e new media

Published on Febbraio 19th, 2019 | by Redazione MG News

0

E-commerce 2018 +16% – export ha grande potenziale

La distribuzione tradizionale arranca soprattutto i piccoli negozi. L’e-commerce invece vola anche nel 2018 a 27,4 miliardi di euro (+16% sul 2017). Emergono dal buio agroalimentare e arredamento. Ancora non sfruttare le grandi potenzialità dell’export online del made-in-italy

Continua e si rafforza il trend positivo dell’e-commerce in Italia (ma è un trend mondiale generalizzato).
Alcuni dati significativi:

  • dei 27,4 miliardi, 15 sono di prodotti con un aumento del 25% sul 2017
  • alcuni settori tradizionali del made-in-italy hanno conosciuto una robusta crescita: arredamento +53% – alimentare +34%
  • la penetrazione del canale e-commerce sul totale distribuzione è salita dal 5,5% al 6,5% ancora distante dalla media Europea del 10%
  • come strumento di accesso alla vendita online in costante aumento lo smartphone dal quale parte ormai circa un terzo degli ordini
  • nel 2018 l’Export, inteso come il valore delle vendite da siti italiani a consumatori stranieri, vale 3,9 miliardi di euro e rappresenta il 16% delle vendite e-Commerce totali.

Questo è il dato che più deve far riflettere: la quota di export online sul totale è veramente uno sputo: 0,9% dei circa 450 miliardi di euro 2018.

l’Export digitale fatica ancora a decollare, soprattutto in alcuni settori (Arredamento e home living, Food&Grocery), a causa di diversi fattori, tra cui le alte complessità operative (in primis onerosità delle attività logistico-distributive) e legislative. Se da un lato infatti cresce la consapevolezza, da parte delle nostre aziende italiane, delle potenzialità dell’eCommerce come strumento di vendita all’estero, dall’altro spaventa l’assenza di un modello unico di riferimento per operare efficacemente online in un Paese straniero. Le strade per poter superare questi limiti potrebbero essere le seguenti:

  • Iniziative di aggregazioni settoriali o di filera per superare costi e difficoltà dovute alla frammentazione; pensate se si potesse realizzare un portale online veramente rappresentativo del vino made-in-italy..
  • Afidarsi ad operatori professionali che sono in grado di fornire consulenza non solo sulla parte tecnologica e di marketing ma anche sugli aspetti burocratico-organizzativi e logistici legati all’e-commerce

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati

  • Partner

    Google news
    Agenzia eCommerce - Soluzioni e-Commerce online - Realizzazione e-Shop | calicant.us