Web Marketing no image

Published on Agosto 12th, 2011 | by Redazione MG News

0

Anche nel web il testo dipende dal…contesto

Quando sto male e debbo chiamare il pronto soccorso durante il week-end, il mio stato d’animo sarà probabilmente molto diverso da quando chiamo il mio allergologo durante le ore lavorative per fissare una vista.

Se guardo la mappa della metropolitana alle 3:00 di notte, ci sono buon probabilità che io voglia sapere quali treni sono in funzione a quell’ora, e non mi interessi sapere qual è il menù del ricco buffet del ristorante della stazione.

Quando cerco la vostra azienda sul mio telefono, è molto più probabile che mi servano delle informazioni basilari su come contattarvi piuttosto che il report annuale del 2006.

La regola è che la comunicazione all’utente deve tener conto del contesto emotivo, psicologico e cognitivo in cui si trova.

Questo vale per tutti i mezzi di comunicazione, e quindi anche nel web.Tuttavia, le assunzioni fatte riguardanti il contesto del lettore, per quanto accurate, non saranno mai perfette. Date sempre ai lettori l’opzione di visualizzare più informazioni se vogliono farlo.

Nel web questo si traduce nel fatto che bisogna sempre fornire un set di informazioni adatto a percorsi di navigazione alternativi
Continuando con l’esempio dei treni, ecco alcuni esempi di testi collegati a “contesti” (o esigenze) diversi:

  • PER TE CHE HAI FRETTA – CONSULTA I TRENI CHE PARTONO DA……NELLE PROX 3 ORE
  • PER TE CHE VUOI RISPARMIARE – 15% DI SCONTO SE PRENOTI IL TUO VIAGGIO CON ALMENO 1 MESE DI ANTICIPO
  • PER TE FAI MILANO-ROMA PER LAVORO – ECCO 5 NUOVI TRENI IN PARTENZA AL MATTINO


About the Author



Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati