Comunicati Stampa

Published on Marzo 15th, 2019 | by pressreleasecd

0

I nuovi progetti inclusi nella partnership Eni-Luiss

Rinnovata la partnership Eni-Luiss nell’ambito dell’iniziativa Luiss Leadership Series

Una partnership triennale con l’Università Luiss Guido Carli per la realizzazione congiunta di programmi nell’ambito della formazione, dell’orientamento e dell’analisi geopolitica. Eni rinnova il proprio impegno con il prestigioso ateneo: l’accordo è stata sottoscritto lo scorso 7 marzo dall’AD Claudio Descalzi e dal DG Luiss Giovanni Lo Storto, alla presenza della Presidente Luiss Emma Marcegaglia, della Vicepresidente Paola Severino e del Rettore Andrea Prencipe.

La collaborazione si realizzerà su più fronti. Innanzitutto il “Progetto Africa subsahariana”, grazie al quale Eni contribuirà alla formazione della classe dirigente africana permettendo, tramite borse di studio, ai giovani di talento di intraprendere un percorso formativo di eccellenza, seguendo corsi di laurea triennale o magistrale tenuti dalla Luiss in Italia. Inoltre il gruppo guidato da Claudio Descalzi contribuirà alla realizzazione del “Festival dei giovani”, manifestazione organizzata per incentivare la creazione di momenti di condivisione, confronto e informazione tra diplomandi.

Al centro di workshop ed eventi le sfide e le trasformazioni del mondo dell’energia che caratterizzeranno il prossimo futuro: digitalizzazione, decarbonizzazione, economia circolare, sviluppo sostenibile e salvaguardia dell’ambiente. Prosegue poi la collaborazione iniziata già tre anni fa con l’ateneo intitolato a Guido Carli anche in relazione al progetto “Geopolitica dell’Energia”, promosso dall’Osservatorio sulla sicurezza internazionale della Luiss nell’ottica di analizzare approfonditamente i fenomeni di natura sociale, politica e culturale che caratterizzano i Paesi dell’area mediterranea e del Medio Oriente e del loro impatto sul business dell’energia.

 

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su ↑