Comunicati Stampa logo Comune di Mira

Published on Marzo 19th, 2012 | by Redazione MG News

0

Il Comune di Mira allerta la popolazione con gli sms

Sono quasi 2.000 i cittadini del Comune di Mira che ricevono sul loro cellulare in pochi secondi le segnalazioni di allerta da protezione civile (meteo, terremoti, prove tecniche, ecc).

Qual è lo strumento oggi più adeguato per avvisare la popolazione di un pericolo – reale o potenziale ? Senz’altro l’ sms.
Il Comune logo Comune di Miradi Mira ha da anni attivato un servizio di avviso via sms che è già stato usato in situazioni emergenziali tipo alluvione, esondazione o rischio industriale (anche se – fortunatamente – solo a scopo di rassicurazione della popolazione) oppure nel caso di prove tecniche di allarme-evacuazione legate alle prove-sirene di Porto Marghera.

Il servizio funziona egregiamente – dicono dall’Ufficio Tecnico del Comune – visto che quasi 2.000 cittadini vengono avvisati nel giro di pochi secondi dell’evento. In effetti il servizio – fornito dall’operatore professionale Inviasms.com – è molto flessibile visto che può essere attivato sia via web – quindi con un computer – oppure con un cellulare. Potenzialmente anche il sindaco di Mira o un suo assessore possono entrare in contatto diretto con 2.000 cittadini nel giro di qualche secondo.

Siamo contenti del servizio – spiega il sindaco Michele Carpinetti tanto che speriamo presto, bilancio permettendo, di allargarlo anche ad altre comunicazioni, al di fuori dell’ambito emergenziale. Penso ad esempio agli avvisi per manifestazioni culturali, per avvio o modifica di servizi pubblici, per lavori stradali e molto altro ancora”.


About the Author



Torna su ↑
  • Newsletter

    Per essere aggiornato via email sui nuovi contributi pubblicati su MercatoGlobale NEWS e sulle iniziative che essa promuove per i suoi iscritti, ti invitiamo a registrarti nell'apposito form sotto inserendo il tuo indirizzo Email.

     Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy


  • Pubblica i tuoi comunicari stampa

  • Ultimi comunicati